Educazione sessista, Stereotipi di genere nei libri delle elementari
Éditeur
Rosenberg & Sellier
Date de publication
Collection
Questioni di genere
Langue
italien
Fiches UNIMARC
S'identifier

Educazione sessista

Stereotipi di genere nei libri delle elementari

Rosenberg & Sellier

Questioni di genere

Offres

  • AideEAN13 : 9788878855663
    • Fichier PDF, libre d'utilisation
    • Fichier EPUB, libre d'utilisation
    • Fichier Mobipocket, libre d'utilisation
    • Lecture en ligne, lecture en ligne
    5.99
Esiste un mondo popolato da valorosi cavalieri, dotti scienziati e padri
severi ma anche da madri dolci e affettuose, casalinghe felici, streghe e
principesse; in questo stesso mondo i bambini sono indipendenti, coraggiosi e
dispettosi mentre le loro coetanee - bionde e carine - vestono di rosa, sono
educate e servizievoli, a tratti pettegole e vanitose. Questo universo
fantastico è quello con cui si interfacciano quotidianamente i bambini e le
bambine che frequentano le elementari, quando leggono le storie raccolte nei
loro libri di lettura. Nel Duemila la scuola italiana continua a tramandare
modelli di mascolinità e femminilità rigidi e anacronistici, sulla base dei
quali gli alunni dei due sessi andranno a strutturare le rispettive identità
di genere. Questo libro mette a disposizione di lettrici e lettori un kit di
strumenti utili a decodificare gli stereotipi sessisti trasmessi nei testi
scolastici che l’autrice ha testato su un campione di libri di lettura di
alcune delle maggiori case editrici italiane. I risultati dell’indagine
testimoniano l’urgenza di liberare le nuove generazioni da un immaginario di
principi azzurri e belle addormentate nel bosco, che inizia a stare un po’
stretto sia ai maschi sia alle femmine.
S'identifier pour envoyer des commentaires.